<

La valutazione dei difetti con tecniche termografiche.

I materiali compositi sono utilizzati in tutti i campi dell’ingegneria dove è richiesto un elevato rapporto resistenza-peso.
Le proprietà meccaniche di tali materiali possono essere compromesse dalla presenza di difetti generati in fase di produzione o di danneggiamenti dovuti a severe condizioni di esercizio.
La termografia stimolata rispetto alle tecniche più tradizionali [1-3], consente di ispezionare grandi superfici di materiale in tempi relativamente brevi, il che la rende particolarmente adatta per la diagnostica di grandi strutture … continua la lettura dell’articolo